23 Marzo 2018

LE CINQUE S DI CARR SERVICE

UN SISTEMA DI MIGLIORAMENTO COSTANTE

Masaaki Imai, nel 1986, ha coniato il termine Kaizen, per definire in maniera univoca la filosofia di business che supportava i successi dell’industria nipponica degli anni ‘80. Kaizen è composto da KAI (cambiamento) e ZEN (migliore). Il termine nacque per definire il modello di business della Toyota, che portava appunto al costante miglioramento dei processi produttivi. L’ingegnerizzazione del posto di lavoro è stata così descritta attraverso l’utilizzo di 5 espressioni giapponesi.

  1. Il primo si chiama Seiri, ordine, e comporta l’eliminazione del superfluo, come le istruzioni operative non necessarie.
  2. Il secondo principio, il Seiton, stabilizzazione, presuppone l’identificazione degli spazi essenziali per la costruzione del posto di lavoro, facilitando la rintracciabilità degli strumenti.
  3. Il terzo, Seiso, si rivolge alla pulizia del posto di lavoro e delle attrezzature dopo ogni turno di lavoro.
  4. Si giunge così alla quarta “esse”: Seiketsu, che riguarda la standardizzazione di tutte le postazioni di lavoro riferibili ad un’identica funzione, facilitando l’orientamento dei lavoratori.
  5. Infine Shitsuke, il sostegno, perché una volta stabilita una prassi dev’essere mantenuta e nel caso migliorata.

Carr Service si è ispirata a questa corrente di pensiero, esprimendo a sua volta le proprie 5S.

  1. Squadra: professionisti con qualifiche riconosciute da Toyota Material Handling, una certezza di qualità.
  2. Spinta: una promessa di produttività, risparmio ed efficienza che si mantiene con l’impegno quotidiano all’eccellenza.
  3. Soluzioni: una squadra in grado di offrire sempre la soluzione migliore per integrare la gestione del magazzino e dello stoccaggio delle merci con i flussi produttivi.
  4. Sostanza: carrelli elevatori, piattaforme, mezzi di grande portata, con l’affidabilità Toyota a fare da base comune.
  5. Sviluppo: la continua formazione per lo sviluppo delle risorse umane e la costante ricerca di tecnologie innovative per raggiungere la qualità elevata che contraddistingue Carr Service.

Questi cinque punti, uniti ad ascolto e analisi, sono la chiave per trovare la soluzione a qualunque problema. Infine CarrService fornisce anche la certificazione ASEC, l’After Sales Service Evaluation & Certification, sviluppata per standardizzare e sviluppare il service di Toyota Material Handling.