Cookie policy

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR”), di seguito vengono descritte le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito https://www.carrservice.it/ (di seguito “il Sito”).

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è CARR SERVICE SRL con sede legale in BASILIANO (UD), Via A. Malignani n.8 (C.F. e P.I. 02571350301), (di seguito anche “CARR SERVICE” o “Titolare”).

Per l’esercizio dei diritti riconosciuti dal Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR” o “Regolamento”) o per chiedere qualsiasi chiarimento relativo al trattamento dei dati personali, è possibile contattare il Titolare ai seguenti recapiti: tel: +39 0432 84220; mail: info@carrservice.it

COSA SONO I COOKIE?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall’utente inviano al suo browser (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, etc.), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, o per agevolare la fruizione dei contenuti on line, come ad esempio per tenere traccia degli articoli in un carrello degli acquisti o delle informazioni per la compilazione di un modulo informatico ecc.; ma possono essere impiegati anche per profilare l’utente, cioè per “osservarne” i comportamenti, ad esempio al fine di inviare pubblicità mirate, misurare l’efficacia del messaggio pubblicitario e adottare conseguenti strategie commerciali. In questo caso si parla di cookie di profilazione.

Lo stesso risultato può essere conseguito anche per mezzo di altri strumenti o tecniche di tracciamento, tra i quali il fingerprinting.

Nel corso della navigazione su un sito internet, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie di siti o di web server diversi (c.d. cookie di “terze parti”); ciò accade perché sul sito web visitato possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, pulsanti social (“Mi piace” di Facebook, etc.) specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, sono quei cookie che vengono impostati da un sito web diverso da quello che si sta attualmente visitando.

Sono definiti cookie tecnici quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy – d.lgs. 196/03 come da ultimo modificato dal d.lgs. 101/18).

Sono, in altre parole, i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell’estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, etc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l’identificazione dell’utente nell’ambito della sessione, risultano indispensabili.

Pertanto, i cookie tecnici non possono essere disabilitati e per la loro installazione non viene richiesto il preventivo consenso degli utenti (ai sensi dell’art. 122 del Codice Privacy), essendo considerati strettamente necessari perché l’archiviazione delle informazioni è essenziale per fornire un servizio richiesto dall’utente.

I cookie analitici, definiti anche “statistici” e che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sul sito web e monitorarne l’uso da parte degli utenti.

L’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ha precisato che tali cookie possono essere assimilati ai cookie tecnici se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni di tipo statistico in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito (cfr. provvedimento dell’8 maggio 2014 e Linee guida cookie e altri strumenti di tracciamento del 10 giugno 2021).

Qualora, invece, l’elaborazione di tali analisi statistiche sia affidata a soggetti terzi, i dati degli utenti dovranno essere preventivamente minimizzati e non potranno essere combinati con altre elaborazioni né trasmessi ad ulteriori terzi. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.

I cookie di profilazione, invece, sono utilizzati per creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13, comma 3” (art. 122, comma 1, del Codice Privacy).

 

COOKIE UTILIZZATI NEL PRESENTE SITO

Il sito utilizza cookie tecnici, per i quali non è richiesto il consenso degli Interessati.

Cookie non tecnici

Il Titolare si avvale del servizio di analitica Google Analytics, fornito da Google. L’installazione di tali cookie comporta il fatto che dati personali potranno essere oggetto di trasferimento verso gli Stati Uniti d’America.

A questo proposito, ai sensi dell’art. 49, par.1, lettera a) del GDPR, vi informiamo che la Corte di Giustizia dell’Unione europea (CGUE) si è pronunciata il 16 luglio 2020 (c.d. “Sentenza Schrems II”) in merito al regime di trasferimento dei dati tra l’Unione europea e gli Stati Uniti invalidando la decisione di adeguatezza del “Privacy Shield”, adottata nel 2016 dalla Commissione europea in seguito alla decadenza dell’accordo “Safe Harbor”: in sintesi, la Corte ha accertato che l’ordinamento giuridico statunitense non garantisce un livello adeguato di tutela rispetto ai dati personali dei cittadini europei. Il trasferimento di dati verso tale paese presenta, quindi, dei rischi potenziali per i diritti dell’Interessato.

A titolo esemplificativo, in base alla normativa statunitense, Google potrebbe essere tenuto a rivelare i dati personali trattati in caso di richieste legittimamente avanzate da Autorità Pubbliche (per es. laddove vi fosse la necessità di assicurare la sicurezza nazionale). Per maggiore informazioni può consultare:

Per l’installazione dei cookie, il sito richiederà, anche ai sensi dell’art. 49, par.1, lettera a) del GDPR, uno specifico consenso. In sua assenza l’Interessato potrà comunque navigare sul sito.

 

GESTIONE E DISABILITAZIONE DEI COOKIE

È possibile visitare il sito anche senza i cookie, anche se in questo caso potrebbe non essere possibile usufruire a pieno di tutte le sue funzionalità o dei servizi offerti. Il Titolare ha previsto la possibilità di scegliere i cookie da installare cliccando sul banner o sul link “Privacy Center” presente in calce ad ogni pagina.

La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente. Si può evitare la registrazione automatica dei cookie selezionando l’opzione “non accettare i cookie” fra quelle proposte.

Di seguito si riporta un elenco di istruzioni per gestire i cookie in relazione ai browser più diffusi:

  • Chrome – https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it&topic=14666&ctx=topic
  • Firefox – https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
  • Internet Explorer – https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies#ie=ie-11
  • Safari – https://support.apple.com/it-it/guide/safari/sfri11471/mac

Se si usa un dispositivo mobile, occorre fare riferimento al suo manuale di istruzioni per scoprire come gestire i cookie.

 

Per avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente si consiglia di visitare la seguente pagina:

http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte

È possibile cancellare in ogni momento eventuali cookie già archiviati sul disco rigido.

 

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Il Titolare la informa che l’Interessato, ha diritto di chiedere:

. l’accesso ai dati personali e alle informazioni (art. 15 del GDPR);

. la rettifica o la cancellazione degli stessi (artt. 16 e 17 del GDPR);

. la limitazione del trattamento dei dati personali (art. 18 del GDPR).

L’Interessato, infine, potrà:

. opporsi al trattamento dei dati personali alle condizioni e nei limiti di cui all’art. 21 del GDPR;

. esercitare il diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR).

Laddove il trattamento sia basato sul consenso dell’interessato, costui ha il diritto di revocarlo in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento precedente.

L’interessato può esercitare i suoi diritti contattando il Titolare ai recapiti sopraindicati.

 

Per quanto attiene alle operazioni di trattamento basate sul consenso (ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), e dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del GDPR), La informiamo che ha diritto di revocare tale consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

 

DIRITTO DI RECLAMO

L’interessato che ritenga che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR, ha il diritto di proporre reclamo alla competente autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali o altra autorità eventualmente competente) ai sensi dell’articolo 77 e seguenti del GDPR.