Incidenti, infortuni e near miss: la prevenzione alla base della sicurezza

Convegno sulla sicurezza sul luogo di lavoro
Il 25 maggio approfondiamo i temi di cultura della prevenzione e della sicurezza, con focus sui near miss: casi reali, suggerimenti pratici e analisi della normativa.

Per ogni 300 near miss sul luogo di lavoro, si verificano 29 infortuni con lesioni minori e 1 infortunio con lesioni gravi mortali*.
Per accrescere all’interno delle aziende la sensibilità verso i concetti fondamentali della sicurezza e per ridurre questi numeri, è necessario formare e responsabilizzare tutte le figure aziendali al fine di segnalare correttamente e tempestivamente i near miss, diffondendo una cultura della prevenzione e della sicurezza.

In questo incontro, rivolto a diverse figure aziendali, si declinerà il concetto di near miss, attraverso casi reali, suggerimenti pratici e analisi della normativa.
La seconda parte sarà dedicata ad una dimostrazione pratica di come la tecnologia aiuti nella prevenzione degli infortuni, incidenti e nell’aumento della sicurezza nei reparti logistici e produttivi aziendali.

Convegno rivolto a tutte le figure aziendali, manager e titolari.
Luogo: Carr Service, sede commerciale S.S. 13 n.69
È necessaria l’iscrizione via mail a academy@carrservice.it 

Programma

Ore 14.00 – Registrazioni e ingresso in sala

Ore 14.30 – Inizio convegno

Carr Service dott.ssa Michela DaltinBenvenuto e introduzione

Ing. Andrea Cargnello, consulente tecnico sulla sicurezza e formatore – Near miss: come riconoscerli, ruoli e responsabilità, strumenti di prevenzione.

Avv. Alfonso Davide D’Angelo – Impatto del near miss sulla 231

Denis Mizzau, tecnico esperto dispositivi 4.0 – Il ruolo degli strumenti di industria 4.0 nella prevenzione, dimostrazione pratica

Ore 17.00 – Aperitivo di networking con Hattiva Lab

 

Hattiva Lab è una cooperativa sociale Onlus di Udine che si occupa di persone con disabilità e bambini con bisogni educativi specifici.
Con il progetto Eat Ethic, attraverso un laboratorio di cucina e il servizio di banqueting solidale, viene favorito l’inserimento di persone con fragilità in un contesto lavorativo offrendo una proposta al pubblico di prodotti artigianali di qualità presentati attraverso servizi di catering per piccoli eventi organizzati e gestiti interamente dai ragazzi della Onlus.

* i numeri si riferiscono alla piramide della sicurezza di Heinrich

Share this news on: